Seguici su:

News

Hacked By BALA SNIPER

Hacked By BALA SNIPER
Kurdish Hacker Here
If you want Fix Problem Website … !
Contact Me via Gmail : darinsniper007@ gmail.com
Contact Me Via Facebook : https://www.facebook.com/balasniper007

Festa di Natale

Come da molti di voi richiesto, ecco il testo letto ai ragazzi durante la festa di Natale dello scorso sabato.

Ragazzi

Qualche pensiero che scaturisce dalle lunghe ore passate in vostra compagnia.

La vostra è un’età terribile.

Ci siamo passati tutti, e tutti lo sappiamo.

Vi assicuro che in futuro, come noi, ricorderete questi momenti col sorriso e li vedrete per quello che sono: dei momenti.

Ma ora sono totalizzanti. E va bene, viveteli come meritano: il presente va sempre vissuto in pieno.

Ma tengo molto a darvi qualche consiglio per il vostro presente, ma anche per il vostro futuro.

PENSATE

Pensate sempre con la vostra testa.

Nell’era dei social è facile pensare con la testa degli altri e adeguarsi alla massa. Non fatevi confondere, siamo tutti diversi. E non è una diversità che deve fare paura. Condividete dei momenti, delle situazioni, delle preferenze. Ma ognuno deve essere preso per quello che è: unico.

Siamo tutti diversi e questa diversità non va nascosta o rifiutata, ma valorizzata.

STUDIATE

No, non per le verifiche. Ma per avere una cultura di base che vi permetta in futuro di pensare con la vostra testa.

Fate uscire la società da questo “secondo medioevo”

Come disse qualcuno: nell’era di internet, l’ignoranza è una scelta. Approfondite. Scegliete le fonti. Fatevi una vostra idea del mondo.

AMATE

Siamo giunti al terribile paradosso che non si prova vergogna a dire che si odia, ma ci si vergogna a dire che vogliamo bene, che amiamo, che apprezziamo qualcuno.

Non abbiate paura di avere relazioni strette.

Amando ci si mette in gioco, in modo orribile. Si rischia molto.

Ma quanto si ottiene…

PARLATE

Dite quello che pensate, in modo corretto, rispettoso.

Ma parlate. Le cose non dette sono, inevitabilmente, non comprese.

ASOLTATE

Non sentite e basta, ma ascoltate.

Ragionate su ciò che vi viene detto

Provate a capire quello che vi viene detto, e il perché vi stanno dicendo quelle cose.

Tutti possono imparare ascoltando gli altri.

FALLITE

Non è così terribile.

O meglio, si, è orribile. Ma funziona così.

Si hanno degli obiettivi, si fa di tutto per raggiungerli ma, a volte, non si riesce. È brutto, ci si sente delusi e frustrati.

Non è vero che con la volontà si può arrivare ovunque. Non è sempre vero. Posso metterci tutte le mie forze, ma posso anche fallire. Ma ci avete provato. Scoprite i vostri limiti.

Rialzatevi.

Datevi un nuovo obiettivo. Combattete per raggiungerlo.

Non è il successo che vi rende forti.

È l’impegno che mettete in gioco per raggiungere l’obiettivo che vi renderà grandi persone.

COGLIETE LE OCCASIONI

Tentate. Anche se si rischia di fallire. Non lasciate perdere per paura.

Se non colgo l’occasione, non saprò mai dove posso arrivare.

Se non colgo l’occasione di provarci, non avrò mai successo.

GIOITE

Nei momenti belli,  gioite. Godeteveli, condivideteli.

Sembra un consiglio scontato, ma vi assicuro che non lo è.

L’adolescenza è un periodo terribile, ma è un ponte tra ciò che eravate da bambini e ciò che sarete da adulti.

Siate adulti degni dei bambini che eravate.

Buon Natale!

Martina

CAMPIONATI ITALIANI CADETTI/E – CLES

Eccoci di ritorno dall’ ultimo intensissimo week end di gare a Cles, ossia l’appuntamento clou della categoria cadette/i: i campionati italiani per rappresentative regionali.
Sabato mattina in pedana è toccato ad Andrea Fava aprire le danze, impegnato nella gara del lancio del martello. Purtroppo il primo lancio nullo ne ha condizionato il rendimento, e con 45,11 metri rimane fuori di poco dalla finale. Le qualità ci sono, così come le occasioni per rifarsi e dimostrare il proprio valore.
Negli 80 metri femminili Camilla Garotta parte da vera sprinter e poi fatica un po’ nel finale, ma 10″58 con 10 gradi di temperatura è un crono di tutto rispetto, se si pensa soprattutto al miglioramento cronometrico di due decimi rispetto ai regionali e l’aver messo dietro tante compagne della Lombardia alla vigilia sicuramente più accreditate. Tra quattro mesi inizierà la stagione indoor, e li’ potrai divertirti veramente.
Nelle batterie dei 300 metri Beatrice Invernizzi visibilmente “emozionata” vince la propria in 42″32, accedendo direttamente alla finale. Domenica alle 9.30 del mattino Bea dimostra tutta la sua carica agonistica correndo un’ottima gara e andandosi a prendere il quarto posto in 41″74. Bravissima, ciliegina sulla torta di un’ottima stagione che ben fa sperare per il tuo futuro da quattrocentista.
La gara di salto con l’asta è la più lunga della rassegna: iniziata alle 8.45 termina ben 5 ore più tardi. Monica Aldrighetti disputa una gara emozionante, fissa il suo nuovo primato personale a 3,20m e si aggiudica un bellissimo sesto posto. Non è da meno la compagna di squadra Martina Rossi che nell’occasione più importante eguaglia il proprio PB a 2,80m. Se si pensa che è stata la gara di salto con l’asta con i risultati migliori di tutti i tempi, le prestazioni delle nostre ragazze acquistano ancor più valore.
I risultati dei nostri cadetti hanno contribuito al successo della Lombardia nella classfica per regioni, che mancava dal 2013.
La prima trasferta della Studentesca è stata una bellissima esperienza, con il president Assunta ed il direttore tecnico Renzo che hanno sostenuto i propri ragazzi dall’inizio alla fine, i genitori dei nostri 5 atleti presenti sulle tribune protagonisti di un tifo senza sosta ed i tre coaches Andrea, Daniele e Walter sempre pronti e disponibili a dispensare consigli, caricare i propri ragazzi e pure asciugare qualche lacrimuccia. Una settimana di riposo e poi via, al lavoro per porre le basi di una stagione 2017 che ci auguriamo altrettanto emozionante e ricca di sddisfazioni.

14670821_10210817854625462_1112795813925533617_n     14633607_10210817856625512_6541921264343881497_o

3 Ottobre: inizio corsi di atletica

Lunedì 3 Ottobre iniziano i corsi di atletica dell’anno scolastico 2016/2017!
Noi siamo pronti, e voi?!
children-running-motion-vector-5197